Le organizzazioni di tutto il mondo stanno istituendo nuove politiche di lavoro/apprendimento da casa su larga scala. Ora più che mai, infrastrutture critiche come circuiti Internet, router, gateway VPN e firewall devono rimanere disponibili per garantire l'accesso remoto alle risorse e ai servizi interni. L'impatto delle infrastrutture non disponibili o di scarsa qualità include perdita di produttività, diminuzione delle entrate e dei profitti e ambienti non sicuri ora vulnerabili a tutti i tipi di minacce informatiche.

Arbor DDoS protegge utenti e risorse aziendali a casa/remoti
Fai clic per ingrandire l’immagine

Gli attacchi Ddos rappresentano una minaccia significativa per la disponibilità di questa infrastruttura e servizi critici.

Circuiti Internet

Gli utenti remoti hanno bisogno di questi circuiti per accedere alle informazioni e ai servizi di rete interni. A causa dell'aumento dell'utilizzo di questi circuiti da parte di utenti remoti legittimi, anche un attacco Ddos di piccole dimensioni può influire sulle performance e sulla disponibilità degli stessi.

Gateway/Firewall della VPN

Questi dispositivi, che siano nella stessa area o separati, vengono utilizzati per proteggere l'accesso agli utenti remoti. Si tratta di dispositivi stateful e suscettibili agli attacchi Ddos; più specificamente, attacchi TCP State Exhaustion.

Server di applicazioni

I servizi che risiedono all'interno della rete aziendale devono essere disponibili affinché gli utenti remoti siano produttivi. Gli attacchi a livello di applicazione mirano a queste applicazioni business-critical dove sono in grado di esaurire lentamente le risorse. Una volta che queste risorse sono state eliminate, l'applicazione non funziona più bene.

La soluzione NETSCOUT

La soluzione leader del settore Arbor DDoS Protection di NETSCOUT è una soluzione ibrida (cloud + locale) completamente gestita e composta da:

Arbor Smart DDoS Protection che consente agli utenti remoti/che operano da casa di accedere alle risorse aziendali
Fai clic per ingrandire l’immagine

Arbor Edge Defense (AED)
Un’appliance (o componente virtuale) che risiede in loco, davanti al firewall o al gateway VPN per proteggere questi componenti e i servizi applicativi, dalla volumetrica (fino a 40 Gbps), gli attacchi TCP State Exhaustion o gli attacchi a livello di applicazione.

Se siete un cliente di Arbor APS o di Arbor Edge Defense esistente e dovete aumentare temporaneamente la vostra capacità di mitigazione per soddisfare il recente aumento della larghezza di banda, consultate i numeri di contatto riportati di seguito.

Cloud Arbor
Un servizio di mitigazione degli attacchi Ddos basato sul cloud con oltre 14 centri di pulitura globali e oltre 11 TBps di capacità di mitigazione e gestione da parte di esperti di mitigazione degli attacchi Ddos, 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Arbor Cloud sarà utilizzato per fermare gli attacchi che saturano i circuiti Internet.

Per i servizi con provisioning di emergenza che possono attivare la protezione Ddos Cloud di Arbor entro 4 ore, vedere i numeri di contatto riportati di seguito.

ATLAS Threat Intelligence
AED e Arbor Cloud vengono continuamente aggiornati con ATLAS Threat Intelligence, un componente che consente la protezione dalle più recenti minacce Ddos e da altre minacce.

Servizio di protezione Ddos completamente gestito
L’intera soluzione può essere completamente gestita, 24 ore su 24, 7 giorni su 7, da esperti di mitigazione Ddos Arbor, consentendovi di concentrarvi su ciò che fate meglio.

Chiamateci oggi stesso per proteggere la disponibilità dell'infrastruttura di rete critica.

Sotto attacco/provisioning di emergenza/aumento della capacità di mitigazione

844-END-DDOS per Stati Uniti e Canada
+1 734-794-5099 per gli altri Paesi

Programma una demo