Jean Bua

Jean Bua è Chief Financial Officer e tesoriere di NETSCOUT dal novembre 2011. È entrata a far parte dell'azienda nel settembre 2010 in qualità di vicepresidente, reparto Finanza, in concomitanza con la nomina dei nuovi dirigenti della società. Bua è responsabile dei rapporti con gli investitori, della cassa, della pianificazione e dell'analisi finanziaria, dello sviluppo immobiliare, della contabilità e della conformità.

 

Bua ha svolto un ruolo chiave nell’esecuzione degli aspetti finanziari della nostra strategia nel corso di un periodo in cui la capitalizzazione di mercato dell’azienda è cresciuta del 300%. Durante il suo mandato, abbiamo completato con successo e integrato cinque acquisizioni.

 

Prima di entrare a NETSCOUT, Bua è stata Executive Vice President, Finance and Treasurer della società American Tower, fornitrice leader di infrastrutture per il settore delle telecomunicazioni wireless. Quando lavorava per American Tower, ha dato il suo enorme contributo con vari finanziamenti tramite strumenti di debito e credito e con numerose acquisizioni che hanno permesso all'azienda di incrementare gli utili più del doppio sia con l’aumento delle acquisizioni che con la crescita dell’organico.

 

Prima di American Tower, Bua ha trascorso nove anni presso Iron Mountain, Inc., nella quale ha svolto il ruolo di Senior Vice President, Chief Accounting Officer e Worldwide Controller. Durante il suo mandato, Iron Mountain è riuscita a consolidare il settore della gestione dei record e ha incrementato il fatturato annuo da $100 milioni a oltre $2 miliardi grazie a oltre 100 acquisizioni nazionali e internazionali. Prima di tali funzioni, è stata responsabile all'interno di Duracraft Corp. e Keithley Instruments. È stata consulente manageriale presso Ernst & Young e revisore presso KPMG.

 

Nel maggio 2017, è entrata a far parte del Consiglio di amministrazione di CoreSite Realty Corporation.

 

Bua ha conseguito una laurea di primo livello in scienze dell'amministrazione aziendale, summa cum laude, presso la Bryant University e una laurea di secondo livello in gestione aziendale presso la University of Rhode Island.