Arbor Edge Defense

Prima e ultima linea di difesa del perimetro automatica e intelligente.

Arbor Edge Defense (AED)

Arbor Edge Defense viene implementata tra il firewall e il router Internet, e utilizza una tecnologia di elaborazione dei pacchetti altamente scalabile, fungendo da punto di applicazione della threat intelligence perimetrale che blocca in massa le minacce informatiche in entrata (ad es. attacchi Ddos, IOC) e comunicazioni dannose in uscita, agendo essenzialmente come prima e ultima linea di difesa perimetrale di un'organizzazione.

NETSCOUT AED

Vantaggi di Arbor Edge Defense (AED)

  • Prima linea di difesa:
    • Arresta attacchi Ddos in entrata: AED può arrestare automaticamente attacchi Ddos in entrata che minacciano la disponibilità della rete, dei servizi e dei dispositivi di sicurezza con stato. Il segnale Cloud Signaling di AED può reinstradare automaticamente l’elevato traffico di attacco a uno dei centri di scrubbing globaliArbor Cloud di NETSCOUT per la mitigazione basata sul cloud.
    • Indicatori di compromissione in entrata (IOC): Forte di milioni di potenziali IOC basati sulla reputazione provenienti dall’Intelligence Feed ATLAS di NETSCOUT o terze parti (tramite supporto per STIX/TAXII), AED può bloccare gli IOC in entrata in blocco, eliminando i dispositivi di sicurezza con stato (ad es. NGFW) e consentendo loro e ai team addetti alla sicurezza di operare in modo più efficiente.
  • Ultima linea di difesa: Se la minaccia non viene rilevata dallo stack di sicurezza di base, AED può agire come ultima linea di difesa rilevando e bloccando la comunicazione in uscita da dispositivi interni compromessi a siti malevoli noti; per impedire l'ulteriore proliferazione di malware all'interno di un'organizzazione e, in ultima analisi, evitare la violazione dei dati.
  • Threat Intelligence contestuale: AED sfrutta i dati di threat intelligence globale ATLAS di NETSCOUT per fornire più contesto agli IOC bloccati. Questo contesto aggiuntivo aiuta i team addetti alla sicurezza a determinare più rapidamente il rischio per la loro organizzazione e/o a fornire loro ulteriori informazioni per cacciare in modo proattivo con l'utilizzo degli altri strumenti di sicurezza informatica.
  • Integrazione:  La capacità di AED di agire come prima e ultima linea di difesa, la sua robusta API REST e il supporto per Syslog, CEF, LEEF e STIX/TAXII consentono a AED di essere un componente completamente integrato dello stack di sicurezza esistente di un’organizzazione.
Elementi fondamentali
  • Protezione da DDoS senza stato e sul posto
    AED offre la protezione DDoS migliore della categoria. AED può bloccare gli attacchi DDoS fino a 40 Gbps e, grazie alla sua tecnologia di elaborazione dei pacchetti senza stato, può bloccare gli attacchi TCP-state exhaustion che prendono di mira e hanno effetto sui dispositivi con stato come i NGFW.

  • Protezione DDoS ibrida e automatizzata in modo intelligente
    Cloud Signaling di AED può indirizzare automaticamente gli attacchi DDoS di grandi dimensioni a uno dei centri di scrubbing globali Arbor Cloud di NETSCOUT per la mitigazione, offrendo la best practice del settore della protezione ibrida dai DDoS.

  • Esecuzione perimetrale della tua threat intelligence
    AED, forte di milioni di potenziali IOC basati sulla reputazione (provenienti da ATLAS Intelligence Feed o da terze parti di NETSCOUT), può applicare una threat intelligence curata al perimetro della rete per bloccare le comunicazioni dannose in entrata e in uscita.

  • Threat Intelligence contestuale aggiuntiva
    Sfrutta automaticamente la threat intelligence globale di NETSCOUT ATLAS per un contesto aggiuntivo relativo agli IOC bloccati da AED per aiutare i team di sicurezza a determinare il rischio e a cacciare utilizzando altri strumenti della stack di sicurezza.

  • Integrazione con stack di sicurezza e processi esistenti
    L’API REST di AED e il supporto per Syslog, CEF, LEEF e STIX/TAXII consentono a AED di essere un componente completamente integrato dello stack di sicurezza e dei processi esistenti di un’organizzazione.

  • Case study aziendale
  • Scheda tecnica
  • Presentazione della soluzione
  • Video
  • Infografica

I provider SaaS di soluzioni per l’elaborazione dei pagamenti proteggono il business dagli attacchi DDoS con Arbor Edge Defense

I provider SaaS hanno aumentato la visibilità degli attacchi sia in entrata che in uscita

Ulteriori informazioni

SaaS per beneficiare di una visibilità essenziale per la service assurance e la sicurezza delle reti rivolte ai clienti

Con la messa in esercizio di strumenti InfiniStreamNG, di switch di flusso dei pacchetti nGenius e di Arbor Edge Defense con Arbor Cloud Connect, questa organizzazione ha potuto beneficiare di una visibilità fondamentale per garantire sia la service assurance che la sicurezza per i suoi clienti.

Ulteriori informazioni

Arbor Edge Defense

Arbor Edge Defense è uno strumento di sicurezza in linea, implementata nel perimetro della rete, in grado di rilevare automaticamente e bloccare le minacce in entrata e le comunicazioni nocive in uscita, utilizzando una tecnologia stateless e una threat intelligence globale e straordinaria.

Scarica il PDF

ATLAS Intelligence Feed (AIF) per Arbor Edge Defense

L’ATLAS Intelligence Feed (AIF) di Arbor fornisce ai clienti la capacità di affrontare, tramite politiche e contromisure, gli attacchi che sono parte di minacce o attacchi DDoS avanzati. Le informazioni fornite consentono ai team addetti alla rete e alle operazioni in materia di sicurezza di garantire che le misure più recenti nel campo della protezione contro le minacce siano disponibili e in grado di difendere la loro infrastruttura aziendale. L’AIF è un servizio dell’ATLAS Security Engineering and Response Team (ASERT) e consente alle reti aziendali di beneficiare direttamente dell'accuratezza e della portata della nostra ricerca.

Scarica il PDF

Protezione DDoS di Arbor Cloud per le imprese

Arbor Cloud abbina la difesa DDoS in locale di AED ai servizi di scrubbing del traffico complessivo basato su cloud, per garantire la migliore protezione ibrida della classe dagli attacchi DDoS.

Scarica il PDF

Perché è meglio usufruire della protezione dagli attacchi DDoS progettata da NETSCOUT Arbor

Cosa rende unica la soluzione di protezione dagli attacchi DDoS di NETSCOUT Arbor? La nostra soluzione è una combinazione interamente gestita e automatizzata in modo intelligente per la protezione dagli attacchi DDoS in locale e nel cloud, continuamente supportata da una threat intelligence globale.

Scarica il PDF

Servizi NFV di Arbor e Netcracker

I service provider stanno implementando SDN/NFV per migliorare le performance di disponibilità della rete, ridurre la complessità dell’infrastruttura e lanciare nuovi servizi cloud. NETSCOUT ha avviato una collaborazione con Netcracker mirata a fornire una soluzione cloud, che integra la protezione DDoS e il filtraggio delle minacce e che i service provider potranno lanciare sul mercato per soddisfare la richiesta delle imprese relativa all’esigenza di una maggiore protezione delle reti.

Scarica il PDF

Arbor Edge Defense di NETSCOUT

Prima e ultima linea di difesa del perimetro automatica e intelligente.

Scarica il PDF

Arbor Edge Defense di NETSCOUT: la prima e ultima linea di difesa

Adam Bixler, Direttore, Product Management di NETSCOUT, discute le funzionalità uniche di NETSCOUT AED, il valore dell’integrazione della threat intelligence e della difesa dai DDoS come prima e ultima linea di difesa

Guarda il video

NETSCOUT AED

Lo stack di sicurezza sta diventando sempre più complesso. Ma la complessità non proteggerà la tua società.

Scarica il PDF